Nasce il Movimento (a 5 stelle) di Liberazione Nazionale di Beppe Grillo


Nonostante la proposta di legge nazionale che punta ad imporre una soglia di sbarramento del 4% anche per le Elezioni Regionali, Beppe Grillo ha mantenuto la parola e rispettato l'annuncio: "In autunno nascerà un nuovo Movimento di Liberazione Nazionale, un soggetto politico a Cinque Stelle espressione dei cittadini. Un esempio di democrazia diretta".

Ebbene il Movimento [a 5 stelle] di Liberazione Nazionale è stato battezzato ieri a Milano, con un programma articolato in 7 punti: Energia, Salute,Trasporti, Economia, Informazione, Istruzione e Stato e cittadini. Il Mln si presenterà agli elettori in Emilia Romagna, Piemonte e Campania ma sosterrà, nelle altre regioni, eventuali liste che ne condivideranno gli obiettivi.

Nelle liste del Movimento, che Grillo vorrebbe piene di trentenni pronti a rovesciare e rinnovare il Paese, non dovranno esserci condannati o persone che hanno avuto più di due candidature e che fanno parte di altri partiti. Tra le 2 mila persone che hanno partecipato all'evento c'era anche l'eurodeputato De Magistris, che potrebbe guardare verso la nuova creatura a causa degli screzi con Di Pietro (che pure ha ricevuto apprezzamenti ed elogi da Grillo).

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO