Cecile Kyenge, chi è il Ministro dell'Integrazione

Ministro di origini congolesi

Tra i nomi a sorpresa fatti da Enrico Letta nella lista dei ministri, ad attirare la maggiore curiosità è stato probabilmente quello di Cecile Kyenge. Sconosciuta ai più, è il nuovo ministro dell'Integrazione. Di origini congolesi, oculista, residente in Italia dal 1983, Cecile Kyenge Kashetu vive a Castelfranco Emilia e ha ricoperto fino a quest'anno il ruolo di consigliere provinciale a Modena.

Il Pd l'ha candidata al Parlamento alle scorse elezioni, e in un tweet di gennaio Enrico Letta rivendicava la scelta (sbagliandone però il nome)


È portavoce nazionale della Rete Primo Marzo che ha organizzato la "Giornata senza di noi", manifestazione degli immigrati per l'abrogazione della legge Bossi-Fini.

La sua elezione in Parlamento è stato oggetto di polemiche perché il segretario Lega Nord di Nonantola scrisse sul suo Facebook Cécile Kyenge in Parlamento e i leghisti reagiscono con le minacce: "Dovremmo fare i kamikaze giapponesi: prima del gesto estremo, ucciderne minimo 20 di loro!“

Foto Pdmodena.it

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO