Le api volano via e il nuovo simbolo dell'Api di Rutelli resta... una margherita


Non esistendo il reato di istigazione alla scissione Francesco Rutelli, a differenza di tanti altri colleghi, può ancora girare libero e indisturbato per le strade della Capitale (anche se...). Però è interessante notare come, veleggiando verso il Terzo polo, il suo partito, Alleanza per l'Italia, abbia perso le api per strada, forse a causa dell'eccessiva velocità.

Dopo l'imprevedibile fuga apicola, il simbolo dell'Api, con quella grande margherita, ricorda fin troppo da vicino il logo di un'altra forza politica, scomparsa non troppo tempo fa in seguito alla fusione fredda con un altro partito di ex.

Attratti dal profumo del candido fiore, i transfughi del Pd sapranno in questo modo trovare agevolmente la strada, una volta sciolte le riserve e abbandonato i democratici estremisti e poco moderati di Bersani.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO