Governo Conte

Il Governo Conte è il 65esimo governo nella storia della Repubblica Italiana. Stando ai suoi sostenitori, questa compagine dovrebbe rappresentare "Il Governo del cambiamento".

Il presidente del consiglio dei ministri è Giuseppe Conte, avvocato e Professore universitario vicino al Movimento 5 Stelle. L'incarico gli è stato conferito dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo 89 giorni dalle elezioni del 4 Marzo 2018. Questo Governo è l'espressione de "Il Contratto di Governo" firmato da Luigi Di Maio e Matteo Salvini, con il quale è stata raggiunta un'intesa facendo una sintesi dei rispettivi obiettivi programmatici.

Queste la squadra dei Ministri:


    Luigi Di Maio (M5S): Vicepresidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle Politiche Sociali.
    Matteo Salvini (Lega): Vicepresidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dell’Interno.

    Giancarlo Giorgetti (Lega): Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con funzione di Segretario del Consiglio dei ministri.


    MINISTRI SENZA PORTAFOGLIO

    Riccardo Fraccaro (M5S): Ministro per i Rapporti col Parlamento e la Democrazia Diretta.
    Giulia Bongiorno (Lega): Ministro per la Pubblica Amministrazione.
    Erika Stefani (Lega): Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie.
    Barbara Lezzi (M5S): Ministro per il Sud.
    Lorenzo Fontana (Lega): Ministro per la Famiglia e le Disabilità.
    Paolo Savona (Indipendente): Ministro per gli Affari Europei.


    MINISTRI CON PORTAFOGLIO

    Enzo Moavero Milanesi (Indipendente): Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
    Alfonso Bonafede (M5S): Ministro della Giustizia.
    Elisabetta Trenta (M5S): Ministro della Difesa.
    Giovanni Tria (Indipendente): Ministro dell’Economia e delle Finanze.
    Gian Marco Centinaio (Lega): Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.
    Sergio Costa (Indipendente, in quota M5S): Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
    Danilo Toninelli (M5S): Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.
    Marco Bussetti (Lega): Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
    Alberto Bonisoli (M5S): Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
    Giulia Grillo (M5S): Ministro della Salute.

Salvini conferma la crisi di governo: "La maggioranza non c'è più. Andiamo al voto"

Il vicepremier Matteo Salvini conferma la crisi di governo e si prepara a tornare al voto: "Andiamo subito in Parlamento... Continua...

Mattarella firma il Decreto Sicurezza Bis: "Resta l'obbligo di salvare le persone in mare"

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha promulgato il Decreto Sicurezza Bis voluto da Matteo Salvini, pur... Continua...

Salvini a Palazzo Chigi: "Nessun rimpasto, l'unica alternativa è il voto anticipato"

Il leader della Lega Matteo Salvini vuole il voto anticipato ed è giunto a Palazzo Chigi per incontrare il Presidente... Continua...

Salvini va da Conte a Palazzo Chigi

Salvini si è recato a Palazzo Chigi da Giuseppe Conte dopo il voto sul Tav di oggi in Senato che ha mandato in frantumi... Continua...

Tav, bocciata la mozione di M5S. Lega: "Ci saranno conseguenze"

La resa dei conti sul Tav Torino-Lione si è giocata al Senato: bocciata la mozione del Movimento 5 Stelle e approvate... Continua...

Toninelli: "Salvini fa il polemizzatore, ma si contraddice da solo"

Il Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli attacca ancora Matteo Salvini nel giorno del voto in Senato sulle mozioni di... Continua...

Salvini ancora contro M5S: "Voto anticipato? Lo scopriamo anche prima di settembre"

Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini lancia ancora un velato ultimatum al Movimento 5 Stelle e non esclude la caduta... Continua...

Pernigotti è salva. Di Maio: "Non ci saranno esuberi"

Due accordi preliminari hanno permesso il salvataggio dello stabilimento Pernigotti a Novi Ligure. Di Maio ha assicurato... Continua...

Salvini incontra le parti sociali (con Armando Siri): "Giù le tasse e via la TASI"

Le parti sociali oggi al Viminale per il tavolo con Matteo Salvini all'indomani dell'incontro con Giuseppe Conte a... Continua...

Il decreto sicurezza bis è legge: 160 sì, 57 i no

Il decreto Sicurezza Bis è stato approvato in Senato con 160 voti a favore, la maggioranza richiesta era di 109, 57 i... Continua...