Governo Conte

Il Governo Conte è il 65esimo governo nella storia della Repubblica Italiana. Stando ai suoi sostenitori, questa compagine dovrebbe rappresentare "Il Governo del cambiamento".

Il presidente del consiglio dei ministri è Giuseppe Conte, avvocato e Professore universitario vicino al Movimento 5 Stelle. L'incarico gli è stato conferito dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo 89 giorni dalle elezioni del 4 Marzo 2018. Questo Governo è l'espressione de "Il Contratto di Governo" firmato da Luigi Di Maio e Matteo Salvini, con il quale è stata raggiunta un'intesa facendo una sintesi dei rispettivi obiettivi programmatici.

Queste la squadra dei Ministri:


    Luigi Di Maio (M5S): Vicepresidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle Politiche Sociali.
    Matteo Salvini (Lega): Vicepresidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dell’Interno.

    Giancarlo Giorgetti (Lega): Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con funzione di Segretario del Consiglio dei ministri.


    MINISTRI SENZA PORTAFOGLIO

    Riccardo Fraccaro (M5S): Ministro per i Rapporti col Parlamento e la Democrazia Diretta.
    Giulia Bongiorno (Lega): Ministro per la Pubblica Amministrazione.
    Erika Stefani (Lega): Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie.
    Barbara Lezzi (M5S): Ministro per il Sud.
    Lorenzo Fontana (Lega): Ministro per la Famiglia e le Disabilità.
    Paolo Savona (Indipendente): Ministro per gli Affari Europei.


    MINISTRI CON PORTAFOGLIO

    Enzo Moavero Milanesi (Indipendente): Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
    Alfonso Bonafede (M5S): Ministro della Giustizia.
    Elisabetta Trenta (M5S): Ministro della Difesa.
    Giovanni Tria (Indipendente): Ministro dell’Economia e delle Finanze.
    Gian Marco Centinaio (Lega): Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.
    Sergio Costa (Indipendente, in quota M5S): Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
    Danilo Toninelli (M5S): Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.
    Marco Bussetti (Lega): Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
    Alberto Bonisoli (M5S): Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.
    Giulia Grillo (M5S): Ministro della Salute.

Boccia dà l’altolà al contratto Lega-M5s: "Governo cambi agenda, serve visione strategica"

Il leader di Confindustria Vincenzo Boccia: il contratto di governo va cambiato insieme all’agenda dell’esecutivo,... Continua...

Ministra Grillo: "Inaccettabili i tagli alla Sanità previsti dal Mef"

Tagli alla sanità: "La clausola finanziaria nella bozza del Patto per la salute è inaccettabile" tuona la ministra... Continua...

Salvini e Di Maio: "Il Governo deve andare avanti, ora taglio tasse"

I due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini si sono incontrati oggi a Palazzo Chigi nel primo faccia a faccia dopo... Continua...

Sblocca cantieri, Cantone: "Le modifiche rischiano di aumentare la corruzione"

Il Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione rinnova l'allarme legato alle modifiche al decreto Sblocca... Continua...

FCA-Renault, Calenda: "Francia europeista solo quando le fa comodo. Governo Conte assente"

Carlo Calenda (PD-Siamo Europei), dopo la mancata fusione tra FCA e Renault, attacca sia i francesi sia il governo... Continua...

Procedura d’infrazione, Salvini: “Bruxelles rispetterà la volontà di fare la flat tax"

Matteo Salvini commenta la procedura d'infrazione nei confronti dell'Italia coi proclami da campagna elettorale:... Continua...

Procedura d’infrazione, Di Maio: “Quota 100 e le pensioni non si toccano"

Luigi Di Maio reagisce alla procedura d'infrazione nei confronti dell'Italia andando sulla difensiva e mettendo subito... Continua...

Procedura d’Infrazione, Conte: “Faremo di tutto per evitarlo"

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte commenta dal Vietnam la procedura d'infrazione nei confronti dell'Italia:... Continua...

Ue: Italia non ha rispettato regola del debito, giustificata procedura d’infrazione

L’Italia "non ha rispettato" la regola del debito quindi "è giustificata" l’apertura di una procedura per debito... Continua...

Berlusconi: "Tregua nel governo? La crisi è nei fatti. Centrodestra unito avrà oltre 60% dei voti"

Secondo Berlusconi: "Serve una federazione fra i nostri partiti, con un unico programma e l'indicazione preventiva dei... Continua...