Spagna

La politica in Spagna ha avuto una decisa svolta a partire dal 2011: il 15 marzo i cittadini del Movimento 15-M sono scesi in piazza per chiedere un paese più democratico, senza corruzione e con più attenzione al mondo del lavoro (il tasso di disoccupazione superava il 20%, e si avvicinava al 45% per i giovani). Le proteste e le "acampadas" (luogo simbolo la Puerta del Sol a Madrid) nei confronti della "vecchia politica" hanno dato il via, negli anni successivi, alla fine del bipolarismo.

Il Partido Popular di Mariano Rajoy (al governo da dicembre 2011, con tanti scandali legati alla corruzione) e il Psoe di Pedro Sanchez (partito che ha governato, con Zapatero, dal 2004 a fine 2011) si sono visti affiancare prima da Podemos (forza di sinistra guidata da Pablo Iglesias, nata proprio sulla scia del 15-M) e poi da Ciudadanos (partito di centrodestra guidato da Albert Rivera).

Nel quadro politico spagnolo è sempre in primo piano la questione catalana, con le numerose iniziative degli indipendentisti, a capo del governo locale, che hanno come obiettivo la secessione.

COVID-19 in Spagna: discoteche chiuse e divieto di fumo all'aperto

La curva dell'epidemia resta alta in Spagna e il governo decide di correre ai ripari disponendo la chiusura delle... Continua...

COVID-19 in Spagna: 4.507 nuovi casi in 24 ore

Il coronavirus COVID-19 continua a preoccupare la Spagna, dove ormai da giorni la curva dell'epidemia sembra in lento e... Continua...

Re Juan Carlos: "Lascio la Spagna", è indagato per evasione fiscale

Re Juan Carlos lascia la Spagna: il sovrano emerito è al centro di alcune inchieste giudiziarie per presunta evasione... Continua...

Covid, nuovo lockdown a Barcellona: contagi triplicati in una settimana

Nuovo lockdown a Barcellona e in parte della Catalogna, proclamato per due settimane Continua...

Coronavirus, 2,9 milioni di contagi nel mondo | Spagna: dopo 44 giorni bambini in libera uscita

Coronavirus, bollettino 26 aprile 2020 della Johns Hopkins University. In Spagna prime uscite di un’ora per minori di... Continua...

La Spagna prova a riaprire (in parte), Francia pronta a estendere restrizioni al 10 maggio

La Spagna, 2° paese al mondo più colpito dal Covid19, è pronta a riaprire attività non essenziali. Francia più... Continua...

Elezioni in Spagna: socialisti ancora senza maggioranza. Vola Vox

I risultati delle elezioni in Spagna del 10 novembre 2019. Secondo gli exit poll i socialisti non hanno la maggioranza... Continua...

Violente proteste in Catalogna: sciopero generale e Real-Barcellona sospesa

Tutte le visite alla Sagrada Familia sono state sospese nel giorno in cui la prima delle cinque "Marce per la libertà"... Continua...

Elezioni Spagna: PSOE primo partito, ultradestra in Parlamento. Nessuna maggioranza

Elezioni in Spagna di domenica 28 aprile 2019: si rinnova il parlamento. Entra il partito di ultradestra Vox. Ecco i... Continua...

Spagna, elezioni anticipate il 28 aprile 2019

Il premier spagnolo Pedro Sánchez ha annunciato la data delle elezioni generali, anticipate di un anno: i cittadini... Continua...