Spagna

La politica in Spagna ha avuto una decisa svolta a partire dal 2011: il 15 marzo i cittadini del Movimento 15-M sono scesi in piazza per chiedere un paese più democratico, senza corruzione e con più attenzione al mondo del lavoro (il tasso di disoccupazione superava il 20%, e si avvicinava al 45% per i giovani). Le proteste e le "acampadas" (luogo simbolo la Puerta del Sol a Madrid) nei confronti della "vecchia politica" hanno dato il via, negli anni successivi, alla fine del bipolarismo.

Il Partido Popular di Mariano Rajoy (al governo da dicembre 2011, con tanti scandali legati alla corruzione) e il Psoe di Pedro Sanchez (partito che ha governato, con Zapatero, dal 2004 a fine 2011) si sono visti affiancare prima da Podemos (forza di sinistra guidata da Pablo Iglesias, nata proprio sulla scia del 15-M) e poi da Ciudadanos (partito di centrodestra guidato da Albert Rivera).

Nel quadro politico spagnolo è sempre in primo piano la questione catalana, con le numerose iniziative degli indipendentisti, a capo del governo locale, che hanno come obiettivo la secessione.

Elezioni in Spagna: socialisti ancora senza maggioranza. Vola Vox

I risultati delle elezioni in Spagna del 10 novembre 2019. Secondo gli exit poll i socialisti non hanno la maggioranza... Continua...

Violente proteste in Catalogna: sciopero generale e Real-Barcellona sospesa

Tutte le visite alla Sagrada Familia sono state sospese nel giorno in cui la prima delle cinque "Marce per la libertà"... Continua...

Elezioni Spagna: PSOE primo partito, ultradestra in Parlamento. Nessuna maggioranza

Elezioni in Spagna di domenica 28 aprile 2019: si rinnova il parlamento. Entra il partito di ultradestra Vox. Ecco i... Continua...

Spagna, elezioni anticipate il 28 aprile 2019

Il premier spagnolo Pedro Sánchez ha annunciato la data delle elezioni generali, anticipate di un anno: i cittadini... Continua...

Spagna, bocciata la manovra del governo Sánchez. Presto elezioni anticipate?

Il governo di Pedro Sánchez è stato bocciato dalle Cortes sul bilancio 2019 e ora si è aperta la crisi che potrebbe... Continua...

Barcellona, indipendentisti bloccano il centro: scontri con la polizia | Foto

Proteste a Barcellona: gli indipendentisti sono scesi in piazza bloccando le strade, usando cassonetti della spazzatura... Continua...

Spagna: Sanchez giura da premier, verso governo di minoranza?

Approvata la mozione di sfiducia nei confronti del conservatore Mariano Rajoy: il nuovo capo del governo spagnolo sarà... Continua...

ETA: l'organizzazione armata indipendentista basca si scioglie

L’ETA ha dichiarato la dismissione di tutte le proprie strutture tramite una lettera ad El Pais: un anno fa c’era... Continua...

Barcellona, migliaia in strada per i leader indipendentisti

Striscioni e cartelli per le strade di Barcellona per chiedere la liberazione dei leader della Catalogna, in carcere... Continua...

Elezioni in Catalogna: trionfano gli indipendentisti

Il risultato delle elezioni presidenziali in Catalogna ha dato una risposta chiara al governo centrale di Madrid Continua...