Le pagelle del lunedì

Pier Luigi Bersani: sermone. Voto 5-. Il segretario del Pd prende carta e penna per “invitare” all’unità i segretari di Cgil-Cisl-Uil. Il Pd riscopre il Primo Maggio. Politichese più sindacalese uguale zero. Politica e fatti, non preghiere e bla bla.

Umberto Bossi: recita. Voto 3-. Il Senatur torna a minacciare Berlusconi sulla mozione della Lega per la Libia: “Se non la vota, Silvio va a casa”. Ultimatum da furbetto padano. Un assessorato e un sottosegretariato in più ed è tutto ok. Parola del Trota.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO