Satira: non spariamo “castate”

C'è un piccolo mago (piccolo di statura) che aleggia lieve tra i banchi del Parlamento. E' un abile trasformista, sa mutarsi repentinamente da dipietrista a berluscones. Ama gli alambicchi della medicina naturale e il14 dicembre ha fatto l'incantesimo per salvare il governo. Scilipotter

Il suo collega responsabile, Bruno Cesario, spiega a RadioRai: “Sono diventato parlamentare con il Pd grazie a Padre Pio”. Va bene i santi in paradiso, ma è difficile immaginare l'ex segretario Veltroni con le stimmate. Forse nel 2008 pesò in modo decisivo l'intercessione celeste di suor Binetti? Adesso, tuttavia, anche Cesario ha abbandonato San Walter ed è passato alla parrocchia di Fra' Cicchitto. Chissà cosa ne penserà Padre Pio. Pietrelcinico

Politica e make-up. La Russa dice che le parlamentari del Pdl sono gnocche e quelle di sinistra sono racchie. E' bello vedere che si valuta soprattutto la preparazione e la loquela. Il (Ci)cerone

Ci si chiede se Gheddafi sia vivo o morto. Forse il rais libico è sparito soltanto perché è ospite fisso de 'L'Infedele' su La 7. Gad-dafi

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO