Le pagelle del venerdì

Umberto Bossi: furbacchiotto. Voto 4-. La Lega “gela” il Premier che, per incassare voti, promette ai napoletani lo stop alle demolizioni delle case abusive. E’ la solita “finta” minaccia elettoralistica del Senatur: prima “no”, poi “nì”, infine “signorsì”.

Silvio Berlusconi: furbacchione. Voto 4-.Due piccioni con una fava: Silvio “compra” i voti dei napoletani “abusivi”, e il Senatur quello dei padani “duri e puri” che odiano i terroni. E’ il solito gioco del “gatto e la volpe” per spartirsi il bottino.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO