Effetto Pisapia: Red Ronnie assediato su facebook


Ne avevano già parlato i colleghi di 02 blog, ma forse neanche il più esperto di virali avrebbe previsto un fenomeno del genere: Red Ronnie, in seguito al post sulla sua pagina facebook in cui accusava in maniera alquanto ridicola Pisapia di cancellare eventi musicali dal comune, è stato completamente travolto.

La sua pagina è passata da mille "like" agli attuali undicimila in poche ore e crescerà ancora, ma soprattutto se ci fate un salto noterete che non passano 20 secondi senza che vengano postate goliardiche accuse a Pisapia.

Leggiamo per esempio frasi come "Pisapia è la figlia di Mubarak”, piuttosto che “Se ascolti i discorsi di Pisapia al contrario sentirai versi satanici” o per andare sul locale "Se vince Pisapia, il prossimo derby milanese sarà al Fatah contro Hamas". Notevole anche "Pisapia è keyser soze". Un fenomeno che nato su facebook sta letteralmente impazzando anche su twitter.

Il tutto ovviamente per prendere in giro quello che è a tutti gli effetti dal 2008 un assistente di Letizia Moratti, come leggiamo su diversi quotidiani come Corriere e Il Fatto:

Il Dj oltre a essere un amico personale di Letizia Moratti dal 2008 è consulente per l’immagine video del sindaco di Milano e ne sta seguendo anche la campagna elettorale. Per il suo incarico negli ultimi due anni ha ricevuto dal Comune 105mila euro.

Ieri ad un certo punto sembrava Red avesse perso il controllo, in quanto rispondeva agli assalti con dei video ogni 30 secondi che riprendevano lui e la Moratti in giro per Milano.

La cosa più preoccupante forse per l'ex conduttore è che il fenomeno non sembra avere nessun momento di rallentamento, anzi si sta ingigantendo. Riuscirà Red Ronnie a sopravvivere a questo continuo "perculamento"?

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO