Come si fa il saluto romano? Intervista di Buttafuoco a Eugenio Scalfari

Fa un certo effetto, bisogna ammetterlo, vedere Eugenio Scalfari che a Pietrangelo Buttafuoco spiega come si fa il saluto romano: “Tanto per cominciare s’avanza a passo marziale, quasi un passo dell’oca, dopo di che si porta il palmo della mano aperta all’altezza degli occhi, ci s’irrigidisce e si battono i tacchi”. Strepitoso. “I puristi – annota l’articolista – dinanzi a questa puntuale descrizione, devono proprio andare a lezione”.

E’ solo l’inizio, questo, di una lungo colloquio tra Scalfari e Il Foglio di Giuliano Ferrara su un tema – il fascismo, appunto – già affrontato dal fondatore di Repubblica in un capitolo del suo ultimo libro “L’uomo che non credeva in Dio”.
Trovate qui l'intervista completa. Buona lettura!

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO