Satira: non spariamo “castate”

Berlusconi operato alla mano. Qualche maligno potrebbe pensare a usi impropri resi esasperati da noti motivi ormonali. Invece la verità è che il premier è un uomo di polso cui non tremano i polsi. E con polso fermo vuole uscire da questo stallo politico. Fuori dal tunnel...carpale

Il Cav, comunque, è politicamente nei guai fino al collo. Ha tanti di quei grattacapi da far venire l'emicrania. Meno male che c'è Alfano, il pupillo che lo mette di buonumore. L'unico che può alleviargli quel cronico mal di testa. Non ha Oki che per lui

Anzi, in estate il premier se la passa tutto sommato meglio perché sono in vacanza quei talk-show politici che lo angustiano durante l'inverno. Con l'autunno e il ritorno di gente tipo Floris e Lerner, il dolore di capoccia diverrà lancinante. EfferalGad

La recessione è come un vampiro che vuole succhiarci tutto il sangue. La politica non sa scacciare Dracula? Allora ci penseranno le parti sociali e soprattutto gli imprenditori illuminati di questo Paese. Emma Marceg-aglio

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO