Stile Libero: il Presidente della Repubblica taglia i risarcimenti dell'Rc auto!

prima pagina libero

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha in serbo in decreto per abbassare del 50% i rimborsi che le compagnie assicurative pagano agli automobilisti in caso di incidente stradale! La denuncia, per molti versi sorprendente, arriva dal giornale Libero, che nella pagina economica spara l'annuncio che vedete qui sopra.

Sulle prime qualsiasi lettore avrà pensato: ma guarda questo Napolitano, sembra tanto una brava persona e poi... E poi uno ci riflette un momento, e si chiede: ma da quando - ammesso che proprio voglia farlo - il presidente della Repubblica ha il potere di determinare i rimborsi dell'Rc auto? In effetti la Costituzione non attribuisce questo potere al presidente, il cui intervento serve solo a perfezionare la pubblicazione di una legge e a garantirne l'entrata in vigore.

Leggendo l'articolo di Attilio Barbieri scopriamo che i Loro che ci taglierebbero i risarcimenti fanno parte del Governo Berlusconi e che il decreto in questione porta la firma del Ministro della salute, Ferruccio Fazio. Al di là del contenuto della norma, per quale motivo attribuire in modo così subdolo a Napolitano la responsabilità di un atto firmato da un ministro del Governo Berlusconi?

prima pagina libero

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO