La riforma dell’articolo 41 della Costituzione Italiana

Costituzione della Repubblica Italiana

In attesa del decreto anticrisi, anche detto il decreto misterioso, sul quale Tremonti, carbonaro, afferma non potevo dire di più a mercati aperti, già che c'è, il Governo pensa di dare una botta anche all'articolo 41 della Costituzione Italiana, oltre che all'articolo 81. E se sull'81 Tremonti trova qualche consenso, be', sul 41, lascia semplicemente allibiti.

L'art.41 si trova nella Parte prima, titolo III (Rapporti economici). Ecco il testo integrale.

    Art. 41.

    L'iniziativa economica privata è libera.

    Non può svolgersi in contrasto con l'utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana.

    La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l'attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali.

Ora. E' evidente che l'unico "vincolo" al libero mercato (a quella madre di tutte le liberalizzazioni di cui ha parlato Tremonti qualche giorno fa, che poi è l'obiettivo ultimo, in campo economico, del Governo italiano, della Bce, forse dell'U.E. stessa, in accordo con l'ideologia del mercato libero che si autogoverna. Provate a chiedere in Cile come andò a finire, dopo che ci passò Milton Friedman ad applicare il mercato libero assoluto) sia quel riferimento all'utilità sociale o al recar danni a sicurezza, libertà e dignità umana.

Ma non si vede proprio perché un Governo dovrebbe togliere un vincolo sacrosanto alla libertà d'impresa. Oppure esiste davvero qualcuno - fra gli elettori, intendo. Non fra i Governanti - che pensa che il mercato e l'impresa possano essere liberi anche quando danneggiano la società e l'umanità?

Mi ricordano che l'obiettivo ultimo di questa riforma dell'art.41 dovrebbe essere espresso dalla frase di Tremonti Tutto è libero tranne ciò che è vietato. Che è un nonsense logico-legale, visto che è già così in qualunque Stato dove esista la legge: è già tutto libero, quel che non è vietato.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO