Tunnel Gran Sasso - Cern, si dimette Massimo Zennaro

tunnel gelmini gran sasso cern ginevraMa quanto avevamo riso dell'immaginario tunnel tra la Svizzera e l'Abruzzo, tra il Cern di Ginevra e il Gran Sasso? Tanto: rileggiamo il post di Alberto Puliafito di pochi giorni fa. Purtroppo questa esilarante gaffe, che resterà nei manuali di comunicazione politica per i prossimi decenni è costata il posto di lavoro a una persona. Premessa: ovviamente nessun ministro verga a manina i comunicati, per questo lavoro ci sono ben retribuiti uffici stampa. E ci sono i portavoce.

Il portavoce di Maria Stella Gelmini è - o meglio era, visto che su Twitter si legge in questi minuti delle sue dimissioni - Massimo Zennaro. Giornalista padovano, di lui Italia Oggi tracciava un ritratto non esattamente lusinghiero, di questo tipo:

Massimo Zennaro, padovano, classe 1973, che ne governa la comunicazione con piglio deciso. La Gelmini ne aveva apprezzato le doti professionali quando si ritrovò a coordinare Forza Italia in Lombardia. Molti pensavano che, approdando a un ministero addirittura doppio, l'avvocatessa di Leno (Bs) si sarebbe dotata di un addetto stampa d'esperienza (...) il portavoce poteva vantare solo un'esperienza come responsabile della comunicazione alle Politiche sociali del Comune di Milano, inquadrato con l'VIII livello amministrativo, e poi come direttore vicario della presidenza del consiglio comunale. Ma tant'è la ministra lo volle a Roma e lui debuttò sulla piazza ministeriale in gran scioltezza

Ora pare proprio che il tunnel Italia Svizzera gli sia costato il posto al Ministero. Zennaro ha spiegato che la sua è "una decisione irrevocabile". Ma che proseguirà a svolgere l'incarico di direttore generale del Miur. Fare un passettino indietro anche lì?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO