Le pagelle del giovedì

Roberto Formigoni: il furbotto. Voto 4- Il governatore della Lombardia spiega a Ballarò che la crisi è mondiale, che l’Italia ha vissuto al di sopra dei suoi mezzi, che ora la festa è finita ed è ora dell’austerità. Poi difende governo e premier. Ci fa o ci è?

Umberto Bossi: il furbone. Voto 4- Il Senatur dà gli ordini al Cavaliere su Bankitalia: “Berlusconi si decida a far votare Grilli, il milanese”. Per il leader della Lega non ci sono alternative. Premier o caporale di giornata? B&B, il gatto e la volpe.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO