Francia - François Hollande vince le primarie del centrosinistra

Francia Presidenziali 2012

François Hollande vince le primarie del Ps in Francia con il 56,6% dei voti, superando la rivale Martine Aubry, dopo che entrambi erano stati premiati con il voto del primo turno ed erano finiti al ballottaggio.

Il candidato del Ps, con il suo richiamo all'unità del partito e del centrosinistra, ha tentato di far capire che intende essere candidato di tutti (per quanto possa valere questo termine) e, nel suo discorso di ringraziamento agli elettori, ha anche cercato di sottolineare una distinzione netta dal presidente uscente, Nicolas Sarkozy, definendosi un futuro presidente normale.

Viziate dalla vicenda Strauss-Khan, le primarie del Ps sono giunte dunque al termine come da programma e hanno espresso il loro verdetto. Ora toccherà al presidente uscente, che non ha acora ufficializzato la candidatura, sciogliere le riserve. Fra gli altri candidati: Marine Le Pen per la destra (il Front National, poi Eva Joly (Europe Ecologie), Francois Bayrou (MoDem) e Jean-Luc Melenchon per la sinistra (il Front de Gauche). Anche se la corsa all'Eliseo dovrebbe essere un fatto a due (Hollande e Sarkozy), con la Le Pen, figlia d'arte a costituire una grande incognita.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO