Scontri a Roma, ecco perché Maroni e le forze dell'ordine non sono credibili


Una premessa, scontata ma necessaria: la violenza non è accettabile. I black bloc sono criminali vigliacchi (facile fare i rivoluzionari con il cappuccio o il casco). Ma, a quasi 48 ore dagli scontri che hanno segnato in modo purtroppo indelebile la manifestazione del 15 Ottobre, dobbiamo fare una considerazione: Maroni e le forze dell'ordine non erano e non sono credibili.

Roberto Maroni, infatti, oltre ad avere sul groppone una condanna definitiva per resistenza a pubblico ufficiale, è stato accusato a Verona di attentato contro la Costituzione e l'integrità dello stato e creazione di struttura paramilitare fuorilegge. Successivamente, grazie anche al Centrodestra più ridicolo del mondo, che parla di "legge e ordine" solo per gli immigrati e i ladri di galline e che ha depenalizzato alcuni dei reati di cui era accusato, il Ministro dell'Interno è uscito indenne da questi procedimenti. Al di là di questi fatti, comunque gravissimi, va anche considerato che Maroni continua ad essere un esponente di primo piano della Lega Nord, vale a dire di un partito che parla un giorno sì e l'altro pure di secessione e di centinaia di migliaia di fucili pronti a marciare su Roma.

Alcuni esponenti delle forze dell'ordine, in cui operano tantissime persone perbene, pagate peraltro una miseria, si sono resi protagonisti di terribili episodi di violenza: basti pensare ai casi di Stefano Cucchi, di Federico Aldrovandi, di Giuseppe Uva. Senza dimenticare quello che successe durante e dopo il G8 di Genova del 2001.

In uno Stato libero e democratico, solo le forze dell'ordine possono usare la forza. Se salta questo caposaldo, l'intera struttura della convivenza civile crolla. Tuttavia, le forze dell'ordine devono mantenere un comportamento irreprensibile, severo ma giusto, senza eccessi di alcun tipo. Altrimenti, con che legittimità potranno poi fermare, se necessario con la forza, i teppisti e i violenti? Infine, con che faccia Maroni parla di condanne esemplari per i violenti? Che credibilità può avere un Ministro della Lega Nord?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO