Marco Travaglio attacca la "legge vergogna" contro le intercettazioni telefoniche

Con la fine (definitiva?) di AnnoZero molti avranno tirato un sospiro di sollievo pensando di non dover più vedere o sentire il Travaglio nazionale, il Rompiballe per definizione.

E invece, grazie ai potenti mezzi della tecnica, alla grande rete mondiale e all’ospitalità di Beppe Grillo (e nel suo piccolo anche di Polisblog), eccolo di nuovo con un video in cui dice la sua sulla legge annunciata dal premier Berlusconi per mettere un freno alle intercettazioni telefoniche che avvelenano il Paese (o qualcosa del genere…).

Non badate al titolo inutilmente altisonante Prove tecniche di fascismo e godetevi il video: il contenuto è piuttosto interessante…

  • shares
  • Mail
60 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO