Storace: erano di Ciarrapico i manifesti contro Fini

Svelato l'arcano. I manifesti affissi a Roma lo scorso ottobre, che ritraevano Gianfranco Fini in posa equivoca, furono una trovata di Giuseppe Ciarrapico, ora collega del leader di An nel Pdl. A spiegare come andarono le cose non è il re delle acque minerali né Fini; bensì Francesco Storace, l'energico leader de La Destra che ai giornalisti ha così spifferato: «Ce lo diciamo qui, tra di noi: il 13 ottobre scorso, quando ci fu la manifestazione oceanica di Alleanza Nazionale, quella dove si moltiplicarono per tre e per quattro i partecipanti, mi chiamò Ciarrapico e mi disse: "hai visto che cosa gli ho fatto?"». Ora si attende cortese smentita.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO