Governo Letta al capolinea? I bookmaker lo danno per finito entro i sei mesi

Enrico Letta

Per i bookmaker di Betpassion l’ipotesi più probabile è la fine del Governo entro sei mesi

Altro che Confederation Cup, Wimbledon o Tour de France, le quote “calde” che aprono la settimana degli scommettitori sono quelle del vero sport nazionale: disfare i Governi dopo pochi mesi.

Per i bookmaker di tutto il mondo il Governo Letta avrebbe le ore contate dopo la sentenza del processo Ruby che ha condannato Silvio Berlusconi a 7 anni di reclusione.

Secondo Betpassion, l’ipotesi più probabile è che le larghe intese saltino entro sei mesi. La quota per gli scommettitori è di 1,60, praticamente per ogni euro giocato si recupera l’euro giocato e si guadagnano 60 centesimi. Poi il calcolo delle probabilità degli abilissimi bookmaker fa un “salto” ai due anni che fa salire la quota a 1,75: come dire che le possibilità che Letta “mangi il panettone” sono di poco inferiori a quelle che stiracchi il suo governo fino all’estate 2015.

Un Governo che duri un altro anno ha una quotazione superiore, 2,10, come dire che lo scoglio più importante dei prossimi dodici mesi di Letta sono, appunto, i prossimi sei mesi.

La sentenza del processo Ruby – di cui il Pd dichiara un po’ ponziopilatescamente di “prendere atto” – è la variabile impazzita di un Governo nato male, malissimo, in cui c’è già una ministra dimissionaria e che se arrivasse fino alla fine della legislatura pagherebbe 3 volte la scommessa. Per gli allibratori una missione quasi impossibile.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO