Papa Francesco nomina una commissione per controllare lo IOR

Continua l'opera di riforma di papa Francesco: è stata resa nota la nomina di una commissione d'inchiesta sullo IOR.

Papa Francesco nomina una commissione per tenere sott'occhio lo IOR

Abbiamo deciso di istituire una Commissione Referente sull’Istituto per le Opere di Religione che raccolga puntuali informazioni sulla posizione giuridica e sulle varie attività dell’Istituto al fine di consentire, qualora necessario, una migliore armonizzazione del medesimo con la missione universale della Sede Apostolica.

Scrive così papa Francesco nel chirografo (vale a dire documento autografo) reso noto oggi con il quale istituisce una commissione d’inchiesta sullo IOR. Il compito di questa commissione – che riferisce direttamente al papa – è descritto nello stesso chirografo:

La Commissione raccoglie documenti, dati e informazioni necessari allo svolgimento delle proprie funzioni istituzionali. Il segreto d’ufficio e le altre eventuali restrizioni stabiliti dall’ordinamento giuridico non inibiscono o limitano l’accesso della Commissione a documenti, dati e informazioni, fatte salve le norme che tutelano l’autonomia e l’indipendenza delle Autorità che svolgono attività di vigilanza e regolamentazione dell’Istituto, le quali rimangono in vigore.

Commenta il vaticanista Andrea Tornielli:

Si tratta di una decisione innovativa e molto diretta nel segno della trasparenza iniziata da Benedetto XVI: la commissione rappresenta infatti uno strumento alle dirette dipendenze del Papa, con il quale non solo gli organismi e il personale dello Ior ma tutta la Curia romana sono chiamati a collaborare, senza che possa essere invocato il segreto d'ufficio. E tutti coloro che ritengono di avere qualcosa da dire o informazioni da dare, sono espressamente e esplicitamente invitati a farlo.


I membri della Commissione Referente sull’Istituto per le Opere di Religione


Papa Francesco nomina una commissione per tenere sott'occhio lo IOR

La commissione è composta da cinque membri: due cardinali (di cui uno presidente), un vescovo, un monsignore e una laica. Ecco i loro nomi con relativi incarichi all’interno della Commissione


  • Sua Em.za Card. Raffaele Farina, Presidente
  • Sua Em.za Card. Jean-Louis Pierre Tauran, Membro
  • Sua Ecc. Mons. Juan Ignacio Arrieta Ochoa de Chinchetru, Coordinatore
  • Mons. Peter Bryan Wells, Segretario
  • Professoressa Mary Ann Glendon, Membro

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO