Usa 2012 - Iowa Caucus il 3 gennaio. Romney e Paul in testa

Sondaggi Iowa Caucus 2012

    Aggiornamento: a 24 ore dai Caucus, i sondaggi danno i 4 (Romney, Paul, Santorum e Gingrich) sostanzialmente alle prese con un testa a testa, in particolare a giudicare dall'andamento delle preferenze espresse da dicembre a oggi. La fonte per questi ultimi sondaggi è il Public Policy Polling (vicino al Partito Democratico), che dà Ron Paul al 20%, Mitt Romney al 19%, Rick Santorum al 18% e, pià staccato, Newt Gingrich al 14%.


La lunga corsa alla Casa Bianca comincia domani, 3 gennaio 2012, con lo Iowa caucus, il primo appuntamento della fase delle primarie, sul quale si puntano tutte le attenzioni degli osservatori di U.S.A. 2012. Soprattutto in questa singolare situazione della politica americana: Barak Obama non ha alcun avversario credibile fra i Democratici; infatti il caucus democratico di domani sarà
più che altro un test interno, per organizzare la mobilitazione e la partecipazione alla campagna pro-Obama.
Ben diversa la storia in casa Repubblicana, dove - nonostante il calo di popolarità dell'avversario quasi certo, il presidente uscente - non si è ancora riusciti a individuare un candidato credibile.

Fra i Repubblicani, si attendono preferenze per Michele Bachmann (Congresso, Minnesota), Herman Cain (Georgia, anche se si è recentemente chiamato fuori), Newt Gingrich (Georgia, Speaker of the House), Jon Huntsman (governatore dell'Utah), Ron Paul (Congresso, Texas. Ecco chi è Ron Paul.), Rick Perry (governatore del Texas, ecco chi è Rick Perry), Buddy Romer (governatore della Louisiana), Mitt Romney (mormone governatore del Massachussets), Rick Santorum (Senatore, Pennsylvania).

Secondo i sondaggi più recenti di USA Today, in Iowa è in testa Romney, tallonato da Ron Paul, con Rick Santorum (destra estrema: prolife, antiabortista, sostenitore della necessità di un bombardamento dell'Iran) in crescita e Newt Ginrich (che è fra i favoriti a livello nazionale e, recentemente, ha lasciato intendere che potrebbe proporre come vice, in caso di nomina, Sarah Pallin) che arranca.

E' chiaro che questo primo appuntamento non sia affatto determinante per i risultati finali, ma potrebbe dare importanti indicazioni insieme agli altri appuntamenti di gennaio, in attesa del Super Tusday - il giorno in cui si sommano primarie e caucus di vari stati -, che quest'anno è previsto per il mese di marzo. Per allora, in molti avranno già smesso di correre per la nomination.

Usa 2012 - Sondaggi 2 gennaio
Usa 2012 - Sondaggi 2 gennaio - South Carolina
Usa 2012 - Sondaggi 2 gennaio - New Hampshire
Usa 2012 - Sondaggi 2 gennaio - Iowa
Usa 2012 - Sondaggi 2 gennaio - National

[Sito ufficiale Iowa Caucus]

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO