Dalle 12 si vota per Cosentino: chi lo difende, chi lo accusa

la camorra al governo copertina espressoE così oggi si decide il destino di Nicola Cosentino: ieri la giunta della Camera ha approvato la richiesta di arresto, oggi ci sarà la votazione. Ma di che cosa è accusato "Nick l'americano"? Riciclaggio con l’aggravante di aver agevolato gli interessi del clan dei Casalesi, clan camorristico attivo nella zona di provenienza di Cosentino, clan che comanda in quel di Casal di Principe dove Cosentino è nato. E sempre Cosentino, nelle parole del giudice delle indagini preliminari Egle Pilla ne sarebbe "il referente nazionale".

C'è chi accusa Cosentino, e chi lo difende. Dal velo alzato da un'inchiesta de l'Espresso nel 2008, è passato molto tempo, e le inchieste giornalistiche hanno lasciato lo spazio alle conferme giudiziarie. Se volete leggervi una difesa di cosentino, provano a metterla giù sulle pagine de Il Giornale Gian Marco Chiocci e Simone di Meo. Tra aggiunti tanto per arrivare a un elenco di venti - Saviano non parla di Cosentino? Ma che è, una buona motivazione per non arrestarlo? Dai, siamo seri... - ce ne sono molti altri sensati.

I "colpevolisti" invece possono appoggiarsi al dossier pubblicato da l'Espresso, che come detto già nel 2008 scoperchiò il calderone dei presunti contatti tra Cosentino e i clan. C'è una sezione intera intitolata Cosentino Connection. Giornalisticamente, se valesse la mole di documenti prodotti, non ci sarebbe gara: Cosentino colpevole senza appello. Ma sull'arresto deciderà oggi la Camera. Quando? Dalle 12 in poi: potete seguire tutto in diretta sulla web tv della Camera.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO