Ghedini conferma: "Berlusconi non userà la legge blocca-processi"

La conferma di quanto già sostenuto da Silvio Berlusconi a Bruxelles, arriva oggi dalle pagine de La Stampa. In un’intervista al quotidiano torinese, infatti, il legale del premier, l’avvocato Nicolò Ghedini, annuncia: “Quella legge che chiamate 'blocca-processi’, Berlusconi non la userà”.

La legge per bloccare i processi minori, spiega infatti, il parlamentare del Pdl - negando che si tratti di un provvedimento ad personam, “tagliato su misura per il Cavaliere” -, “è utile a tutti i cittadini ed è una cosa diversa dalla questione dell’immunità”.

Ora, delle due l’una: o Berlusconi si è pentito della scelta fatta o, fa il gioco del gambero. Dato che non crediamo alla prima, riteniamo più plausibile la seconda opzione. Chi di voi avrà letto “Il passo del gambero” (un bel romanzo del premio nobel Günter Grass edito in Italia da Einaudi), saprà benissimo che il crostaceo solo apparentemente cammina all'indietro poiché, in effetti, avanza con molta rapidità.
Ma verso quale approdo?

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO