Ferrara: nel processo Mills Berlusconi ha fatto fessi i giudici


Poteva mancare l'articolo di Giuliano Ferrara dopo l'ennesima prescrizione ottenuta da Silvio Berlusconi? Ovviamente no. Ecco una piccola analisi della colata di piombo del direttore del Foglio:

"Il PM di Milano ha perso il processo. Quando poi si dimostrerà che Papi non era un corruttore di minorenni né un concussore di vicequestori, al massimo un matto godereccio e un seduttore con estro libertino, il cerchio sarà definitivamente quadrato."

Notate come Ferrara cerchi di spostare l'attenzione dai comportamenti "pericolosi" (festini che ti rendono ricattabile, presunti pagamenti a minorenni in cambio di prestazioni sessuali, chiamate in Questura per rilasciare la minorenne che potrebbe rovinarti se parlasse) alla personalità del Cavaliere, matto e seduttore. Bravo Giuliano, sei partito bene. Dopo aver citato il molto onorevole Bettino Craxi ("Berlusconi ha beni al sole, lo colpiranno duramente", avrebbe detto Craxi a Ferrara), l'Elefantino prosegue:

"Quelli che si sono accaniti sui suoi beni al sole per distruggerlo in quanto Arcinemico, quelli che hanno cercato di penetrare con arnesi di scasso antigiuridici in quella zona grigia semilegale che è la pasta di cui sono fatte le relazioni economiche e commerciali in questo paese da che mondo è mondo [...] si ritrovano con le pive nel sacco [...], incapaci di commentare la loro sconfitta."

Chiaro, no? Era una guerra e il Cav, con i suoi miliardi e i suoi avvocati (come ammette lo stesso Ferrara) ha vinto. Attenzione, non è innocente, ha semplicemente vinto. E poi, negli affari esiste una zona grigia semilegale, che importa se un avvocato inglese è stato corrotto per raccontare bugie durante dei processi che vedevano coinvolto un uomo d'affari potentissimo? L'importante è far tornare i giudici a casa "con le pive nel sacco".

Seguiteci dopo il salto, le risate non sono finite...

Parte la recita a soggetto del povero Cav perseguitato perchè ha dato "una festa con tante belle ragazze in casa" e ha "cercato di dare una mano "ad una di loro incappata in un guaio in Questura" ed è stato intercettato, spiato, pedinato, accusato di prostituzione minorile e concussione, "a parte le molte diagnosi psichiatriche per sex addiction, neanche fosse un DSK (Dominique Strauss-Kahn, ndA)".

Ora, perchè citare per la seconda volta il caso Ruby? Perchè parlare delle infamanti accuse che coinvolgono Berlusconi (e che avrebbero messo una pietra tombale sulla carriera di un politico in qualunque altro paese)? Perchè cercare di minimizzare tutto, riducendo la vicenda ad una festa e ad un tentativo di "aiutare un'amica" (affidandola prima a Nicole Minetti che poi la affida ad una prostituta brasiliana, alla faccia dell'aiuto)? Boh, mistero della fede arcoriana. Non credo che la strategia di Ferrara sia quella vincente, ma con Berlusconi non si può mai dire.

L'Elefantino è inarrestabile:

"Diranno che non si può festeggiare una prescrizione di reato. Come per Andreotti e la mafia. [...] Invece i proscioglimenti tecnici sono una bella cosa, dimostrano che nonostante tutto c'è all'occasione un giudice che dubita della propria onnipotenza, che certe forzature non possono travalicare il senso del limite legato ad un giusto processo."

Forzature? Senso del limite? Ma sì, il giudice ha deciso che non è onnipotente, Berlusconi si è salvato, come Andreotti. La capacità di Ferrara di riportare alla mente tutte le disgustose vicende che hanno coinvolto la politica italiana negli ultimi anni è fantastica.

Non bastava il caso Ruby, la corruzione di testimoni, la "zona grigia semilegale". Perchè non parlare anche di Andreotti? E si badi bene, non di Andreotti in generale, ma del processo che ha fatto luce sui rapporti del Divo Giulio con la mafia.

Berlusconi prescritto come Andreotti. Entrambi se la sono cavata. La fine dell'articolo è da applausi:

"Cavarsela vuol dire tante cose. Vuol dire essere furbi, ricchi, sfrontati e presunti colpevoli [...] e vincere i processi in un modo o nell'altro."

Ecco, in un modo o nell'altro.

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO