Belgio, Filippo è il nuovo re dopo l'abdicazione di Alberto II

Domenica 21 luglio è stato un importante giorno per la monarchia belga, festeggiamenti a Bruxelles

Grandi festeggiamenti a Bruxelles per l'ascesa al trono del 53enne Filippo (Philippe) e di sua moglie Mathilde, dopo l'abdicazione di Alberto II a 79 anni. In migliaia hanno salutato i reali dopo il Te Deum nella cattedrale di Saint Michel, che ha preceduto l'atto di abdicazione.

Alberto II, che lascia il trono dopo 20 anni di regno, ha tenuto il suo tradizionale discorso alla popolazione dal Palazzo Reale:

"Dobbiamo essere uniti nella diversità, che il nostro Paese sia un esempio per l'Europa [...] Philippe, tu hai tutte le qualità di cuore e intelligenza per servire molto bene il nostro Paese nelle tue nuove responsabilità. Tu e tua moglie Matilde avete tutta la nostra fiducia. Tua madre ed io ti facciamo i migliori auspici di pieno successo per questo incarico a cui tu sei ben preparato"

Ieri, nel suo ultimo discorso alla nazione, aveva detto:

"Sono convinto che mantenere la coesione del nostro stato federale sia vitale non solo per la qualità della nostra vita collettiva, che richiede dialogo, ma anche per preservare il benessere di ognuno"

L'atto è stato firmato nella sala del trono da tutti i ministri e dal premier Elio Di Rupo. La cerimonia di abdicazione si è svolta metà in fiammingo e metà in francese. La moglie di Alberto, Paola, si è commossa, così come la moglie di Filippo, Mathilde, in prima fila insieme ai quattro figli.

In seguito Filippo, figlio maggiore di Alberto e settimo sovrano del Paese, ha giurato davanti alle Camere riunite, e si è impegnato a "servire e proteggere la nazione al meglio delle sue possibilità".

Pur avendo abdicato Alberto manterrà la qualifica di 're', come onorificenza.

In segno di protesta però un partito separatista fiammingo ha boicottato la cerimonia, e il maggiore partito di opposizione ha inviato solo una ridotta delegazione. Assente il leader Bart De Wever.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO