Le pagelle del mercoledi

Walter Veltroni: imbufalito per la bufala. Nessun voto. L’ex sindaco di Roma, leader del Pd: “Quella del buco del bilancio del Comune di Roma è una bufala costruita per ragioni politiche dal neo sindaco Alemanno e dal neo premier Berlusconi. In particolare Berlusconi ha superato ogni limite perché si può attaccare una persona ma se si attacca una città è una cosa diversa”. Detto fra noi, Walter sembra arrampicarsi sugli specchi. Mah. Chi ci capisce è bravo. Come sempre, solo una cosa è certa: a pagare saranno i cittadini che tirano la carretta.

Antonio Di Pietro: stufo del Pd. Nessun voto. “Se il Pd supporta Berlusconi, si apre un grave problema di alleanze fra l’Idv e il partito di Veltroni”. Il leader dell’Idv attacca i “democratici” dopo il no all’autorizzazione a procedere per Di Girolamo e la disponibilità a una “legge per l’immunità al premier”. Di Pietro cerca qualsiasi cosa per “smarcarsi” dal Pd e diventare il vero leader dell’opposizione, cercando consensi ovunque. Tutto è legittimo. Oramai. Specie con il Pd completamente “in barca”. Anche qui, chi ci capisce è bravo. Tanto paga sempre pantalone.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO