Città metropolitane: il Cdm dà il via e riordina le province

Dopo la bocciatura del Decreto Legge che aboliva le province, ecco il Disegno Legge del governo Letta.

Città metropolitane: il riordino di Enrico Letta

25 luglio 2013: a Palazzo Chigi è in corso il sedicesimo Consiglio dei ministri del Governo Letta.

All'esame, fra l'altro, il Disegno legge per il riordino delle Province, per l'accorpamento dei Comuni – dopo la bocciatura del decreto Monti – e per la creazione delle città metropolitane.

Il Disegno legge riguarda, appunto, Città metropolitane, Province, Unioni e fusioni di Comuni, svuota i poteri delle Province in vista dell'abolizione dalla Costituzione. E' stato approvato in prima battuta, come si apprende dal Cdm, che è ancora riunito.

Ora, per l'approvazione definitiva, l'iter prevede un passaggio del disegno legge Conferenza Unificata, poi il ritorno in Consiglio dei Ministri.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO