Tunisia: oggi sciopero generale dopo uccisione di Brahmi

Familiari e colleghi di partito del deputato hanno puntato il dito esplicitamente contro Ennahda, il partito islamico al potere

Dopo l'omicidio del deputato

Oggi la Tunisia si ferma dopo l'omicidio del deputato dell'opposizione, Mohamed Brahmi, ucciso ieri davanti a casa sua. E' stato l'Ugtt, il principale sindacato del Paese, a proclamare uno sciopero generale per protestare contro il governo. Le compagnie aree Tunisair e Tunisair Express hanno annunciato la cancellazione di tutti i voli previsti per oggi.

All'omicidio di Brahmi, il Paese ha reagito con grandi manifestazioni nelle piazze di Tunisi. Familiari e colleghi di partito del deputato hanno puntato il dito esplicitamente contro Ennahda, il partito islamico al potere: sarebbe questo il mandante dell'assassinio. Ennahda ha respinto le accuse, facendo ricadere la colpa su un gruppo islamico radicale.

La tv nazionale Watanya ha fatto sapere che il 58enne coordinatore generale del Movimento popolare e membro dell'Assemblea nazionale costituente è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco. "Il suo corpo è stato crivellato di colpi davanti alla moglie a ai figli" ha detto alla radio Mohsen Nabti, leader del Movimento popolare. Brahmi, di idee di sinistra, era fortemente critico nei confronti del Partito islamico, al governo dal 2011 quando ci fu la caduta di Ben Ali e la rivoluzione dei gelsomini.

Brahmi è il secondo morto dell'opposizione nel corso dell'anno. Lo scorso 6 febbraio, infatti, a cadere fu Chokri Belaid, capo del Movimento dei patrioti democratici, anche lui ucciso davanti a casa con diversi colpi di pistola. Una dinamica simile, quindi, per i due omicidi. Molto probabile che sia stata la stessa mente a ordinarli. La morte di Belaid ha portato alla dimissioni del primo ministro Hamadi Jebali. E ora, che succederà? Il 24 luglio, quindi 24 ore prima della morte di Brahmi, il portavoce del nuovo premier Ali Larayedh, aveva confermato che sei persone, sospettate per l'omicidio di Belaid, erano state identificate.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO