Le pagelle del lunedì

Mario Monti: proCav. Voto 4. Si va verso la proroga del cda Rai e la legge Gasparri non si tocca. Così vuole Berlusconi. Lasciare la governance della Rai ai partiti sperando che chi viene nominato possa agire in piena autonomia è senza senso. Monti, forte con i deboli, debole con i forti?

Nichi Vendola: proSel. Voto 4. Il leader di Sel ha davvero detto una grande verità, cioè che il popolo della sinistra c'è ed è unito, chi non c'è sono i dirigenti? Ha ripetuto il vecchio refrain di una certa sinistra arrogante, settaria, perdente. E’ sempre stato così dai tempi di Lenin e di “baffone”.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO