Ore 12 - Monti, Pdl pronto allo "strappo". E il Pd?

altroIl “tecnico” Monti si muove come e meglio del più smaliziato leader politico. Di fronte alle turbolenze quotidiane fra i partiti e dentro i partiti che sostengono il suo governo il premier usa la tattica antica di fingere di non vedere e non sentire.

E’ soprattutto il Pdl a scalciare, estremamente preoccupato di pagare dazio alle prossime amministrative del 6-7 maggio. Alfano e soci del partito azienda del Cavaliere scambiano l’effetto con la causa, come se il responsabile della debacle del Pdl fosse Monti e non Berlusconi e i danni fatti dal governo di centrodestra del duo B&B.

Ma “se Atene piange, Sparta non ride”: se il Pdl è in un mare di guai, il Pd resta in mezzo al guado. Bersani, che pare proprio aver stracciato la foto di Vasto, tesse la tela per una convergenza a sinistra con Vendola.

I due si incontrano più o meno segretamente non tanto per tracciare la linea delle amministrative, ma per guardare alle politiche, puntando a costruire un’alleanza di centrosinistra in grado poi di aprire a forze moderate e di centro.

“Insomma, - scrive oggi su l’Unità Simone Collini - la famosa coalizione di progressisti e moderati a cui punta Bersani, il quale da Vendola avrebbe ricevuto la disponibilità a stringere i tempi sul confronto programmatico e l’impegno a non porre veti nei confronti di Pier Ferdinando Casini”.

Certo è che non sarà Bersani, a meno di un patatrac sulla riforma del lavoro, a staccare la spina a Monti. Mai dire mai, invece, sul Pdl: dopo l’annunciato ko delle amministrative tutto può succedere, compreso la caduta del governo e le elezioni politiche anticipate.

Intanto il presidente del Consiglio ha convocato per giovedì a Palazzo Chigi i leader di Pd, Pdl e Udc, per un incontro in cui si dovrebbe discutere anche di giustizia e Rai. Monti non può però limitarsi a prendere atto dei “niet” di Berlusconi e accettarne i ricatti su questioni basilari.

Il premier tenga alta e chiara la sua voce, rivolgendosi al Paese, non al Palazzo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO