USA 2012 - Rick Santorum vince in Mississippi e Alabama

Rick Santorum vince in Mississippi e Alabama

Rick Santorum ha vinto in Alabama e in Mississippi. Un colpaccio che ora qualcuno si affretterà a sostenere come prevedibile, ma che in realtà non lo era affatto, vista non tanto la popolarità di Romney quanto le ottime possibilità che avrebbe dovuto avere Newt Gingrich nei due stati del sud. Che però, dovendo scegliere fra un conservatore e un super-conservatore, hanno preferito il secondo.

In Alabama Santorum ottiene il 34,5% dei voti (17 delegati), Newt Gingrich il 29,3% (12 delegati, per ora) e Mitt Romney, terzo ma "a punti", dato importante in questa guerra matematica, il 29,0% (10 delegati). Al computo mancano 11 delegati, che verranno calcolati sulla base dei risultati nei vari distretti.

Stessa musica in Mississippi, dove però Romney poteva contare su tre delegati "non-bound" e così ne ottiene 14, nonostante sia terzo con il 30,3%
Al primo posto ancora Santorum con il 32,9% (13 delegati), al secondo Newt Gingrich con il 31,3% (12 delegati).

Le percentuali del Mississippi dimostrano, una volta di più, quanto sia spaccato l'elettorato repubblicano.

Ma, nonostante sia una scarsa perdita numerica per Gingrich in termini di delegati, il doppio appuntamento mancato con la vittoria, suggerisce il futuro a breve termine di questa corsa alla nomination come una lotta a due: Romney contro Santorum. Accadrà presto, è quasi inevitabile.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO