Le pagelle del giovedì

Giorgio Napolitano: messa cantata. Voto 6+ Il capo dello Stato insiste: ”C'è l'esigenza di adeguate iniziative in sede parlamentare volte a sancire per legge regole di democraticità e trasparenza nella vita dei partiti”. Repetita (non) iuvant. Già.

Pier Luigi Bersani: mezza messa. Voto 6- Il segretario del Pd canta (a bassa voce) vittoria. Sull’art 18 Monti “cede”: torna il reintegro. Poco? Meglio di niente. Ma la base non ci sta. E torna il monito di Lenin: “Un passo avanti, due passi indietro”.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO