USA 2012 - Rick Santorum si ritira dalle primarie. Pronto per il 2016?


Rick Santorum abbandona a sorpresa le primarie dei Repubblicani in vista della corsa alla Casa Bianca di novembre e spiana la strada a Mitt Romney.

In un discorso di 12 minuti, in cui il "campione dei conservatori" non ha mai nominato il rivale, Santorum ha ringraziato tutti coloro che lo hanno sostenuto in questi mesi di campagna. Poi ha detto:

«Abbiamo preso una decisione durante il fine settimana. Mentre questa corsa presidenziale per noi è finita, e sospendiamo la nostra campagna da oggi, non abbiamo ancora finito di combattere».

Santorum ha infatti assicurato che farà di tutto perché gli U.S.A. abbiano un presidente Repubblicano. Di fatto, Santorum ha posto fine a uno stillicidio che sarebbe continuato per almeno altri due mesi: Romney è, di fatto, irraggiungibile nel numero dei delegati già conquistati, ma con Santorum in corsa non avrebbe ottenuto il numero definitivo per potersi dichiarare ufficialmente il candidato dei Repubblicani.

Il mese di aprile si era comunque aperto con tre nuove vittorie per Mitt Romney (una netta, nel distretto di Columbia, due meno nette in Maryland e Wisconsin) e con una brutta notizia personale per Santorum: la figlia di tre anni era stata ricoverata a causa di una polmonite. Poi, mentre le condizioni della bambina si stavano assestando, è arrivato l'annuncio della decisione: Santorum si è chiamato fuori dai giochi.

Senza addurre motivazioni credibili.

Può anche darsi che il superconservatore abbia fatto i suoi conti, abbia considerato attentamente il momento di grande difficoltà che stanno vivendo i Repubblicani e il fatto che sarà davvero molto difficile, nonostante tutto, sconfiggere Barack Obama a novembre.

Così, la scelta di ritirarsi dopo aver tastato il polso dell'elettorato e aver scoperto di poter contare, tutto sommato, su un buon numero di sostenitori, potrebbe far parte di una strategia a lunghissimo termine, con un Santorum che potrebbe proiettarsi direttamente verso le Presidenziali del 2016: all'epoca, Obama non sarà più un problema e Santorum avrà appena 58 anni.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO