#natoimparato - Come difendere Ombretta Colli

ombretta colli nato imparatoProsegue la saga di saggezze da aperitivo di #natoimparato: una rubrica quotidiana che troverete in giro per i blog del network. Spiegherà come fare bella figura in situazioni nelle quali non sapete assolutamente nulla, ma dovete dare l’impressione di essere preparati su un tema. È tutto archiviato sotto l’hashtag #natoimparato. Avete un tema sul quale volete essere edotti? Chiedetecelo su Twitter!

Perché se ne parla? Ieri sera in onda su La7 a l'Infedele, Ombretta Colli difende le costose vacanze di Roberto Formigoni. La senatrice del PdL ed ex presidente della Provincia di Milano davanti agli operai della Alenia attacca: «Alzi la mano chi non ha mai fatto una vacanza in barca!». Di manine se ne alzano un bel po', tra l'imbarazzo generale.

Cosa devi sapere? Numeri, numeri, numeri! Quante sono le barche in Italia? Dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 2009 parlano chiaro [qui testo completo in pdf].

dati barche italia

Ok: escludiamo tutto ciò che galleggia ed è sotto i dieci metri, perché andarci in vacanza è scomodo, se sei Ombretta Colli. In ogni caso circa 50mila persone possono farsi una vacanzina in barca in Italia: è però complicato dividere una ricchezza simile con 60 milioni di italiani: si salirebbe in 1200 su ogni barca. Promiscuo!

Cosa devi dire? La promiscuità però può essere ok se si chiama crociera. Ma stiamo sulla frase: «Alzi la mano chi non ha mai fatto una vacanza in barca!». Siamo noi che l'abbiamo fraintesa: perché lei intendeva in realtà tutte le unità da diporto nautico, circa 101mila, sempre nel 2009. Lì sarebbe quasi una pacchia: staremmo in 594 a barca! Ma possiamo scendere ancora sotto: Ombretta Colli non l'ha specificato, ma intendeva anche il coccodrillone di plastica e la grande orca gonfiabile da usare con la mareggiata. A quel punto sì che avrebbe ragione: tutti abbiamo fatto vacanze in barca.

Cosa non devi dire (o anche sì, che ti importa)? Colpisciti con dei pugni in testa ogni volta che ripensi a quanto a lungo Ombretta Colli è stata sposata con Giorgio Gaber. Fatti del male rileggendo Gad Lerner, ospite del pasticcio di ieri, che scriveva nel 2001:

Antonio Ricci che lo definisce "veramente buono" e "veramente tollerante". La prova? "Non ha ancora strangolato la moglie Ombretta Colli di Forza Italia".

Figuriamoci, lui, che non votava più dal 1975, per amore di Ombretta si è trascinato fino al seggio elettorale: "Fortunatamente il 13 maggio non è candidata, posso tornare all’astensione. Come dice il mio amico Giampiero Alloisio, io non temo Berlusconi in sé, temo Berlusconi in me"

Come avere ragione? Giorgio Gaber non può essersi sbagliato per così tanti anni di seguito.

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO