Le pagelle del lunedì

Pier Luigi Bersani: gradasso. Voto 5- Il leader del Pd non vuole andare alle urne perché “troppo facile vincere” le elezioni ad ottobre: "Non intendo vincere sulle macerie del Paese". E ha la ricetta in tasca per la riforma del lavoro: "So dove prendere i soldi". Non dire gatto…

Beppe Grillo: ciarlatano. Voto 4- Il leader del “5 Stelle” insiste: “Non mi confronto con Napolitano, lui non è stato eletto dai cittadini”. Poi il parallelo-choc tra la mafia e i partiti: “La mafia non ha mai strangolato i suoi clienti, si limita a prendere il pizzo”. Replica il Pd: “Ciarlatano!”.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO