Decadenza Berlusconi, Nitto Palma: «Possibile ricorso al Tar»

Il Presidente della Commissione Giustizia al Senato replica alle dichiarazioni del Presidente della Giunta delle elezioni.

Nei giorni scorsi a Repubblica e di nuovo oggi a Radio Capital e a SkyTg24 il Presidente della Giunta delle elezioni Dario Stefàno ha messo in chiaro due punti: 1) la Giunta deciderà solo sulla decadenza di Berlusconi dalla attuale carica di senatore come conseguenza della sentenza Mediaset e il voto in Aula decreterà se il Cavaliere deve lasciare o meno Palazzo Madama; 2) sull'eventuale candidatura di Berlusconi in caso di caduta del governo e voto anticipato la Giunta non ha alcun potere, ma interviene la legge Severino secondo cui chi è stato condannato per più due anni per reati che hanno pene massime fino a sei non può essere candidato e quindi eletto.

Sullo stesso argomento toccato da Stefàno, che è stato eletto con Sel, è intervenuto prontamente Francesco Nitto Palma del Pdl, Presidente della Commissione Giustizia al Senato, che ha aggiunto un particolare e cioè che anche se la legge stabilisce l'incandidabilità di un condannato permettendo alla Corte d'Appello di sospenderlo dalle liste elettorali, si può in ogni caso fare ricorso al Tar e avanzare dunque davanti al giudice amministrativo tutte le questionai giuridiche che sono già state avanzate davanti alla Giunta delle elezioni.

Nitto Palma ha detto infatti:

"La legge Severino prevede le categorie di incandidabilità che riguardano quei soggetti incorsi in una condanna e, nell'eventualità si verifichi nel corso del mandato parlamentare, la decadenza. Qualora l'Aula non si dovesse pronunciare sulla decadenza in ragione dell'eventuale caduta del governo e dello scioglimento del Parlamento, la Corte d'Appello potrebbe assumere il provvedimento indicato, fermo restando che comunque sarebbe percorribile un ricorso al Tar nel cui ambito si possono sollevare tutte le questioni giuridiche già sollevate in Giunta"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO