Marina Berlusconi: "No a impegno politico"

Marina Berlusconi mette la parola "fine" alle voci di una sua discesa in campo: "nessun impegno in politica"

Marina Berlusconi, data da molti come erede politica naturale del padre Silvio, sembra determinata a mettere definitivamente la parola "fine" sulle voci di una sua possibile candidatura alla guida del PDL e, eventualmente, del Paese: lo fa con una dichiarazione che lascia decisamente poco spazio all'immaginazione.

A dirla tutta la Presidente di Mondadori aveva già detto più volte, in passato, di non essere intenzionata a raccogliere il testimone politico del padre (l'ultima volta tre giorni fa): con una nota, questo pomeriggio, chiude definitivamente ogni possibilità.

"Dal momento che ogni mia dichiarazione non è servita finora a fermare le voci su una possibile candidatura, devo ribadire ancora una volta, e nel modo più categorico, che non ho mai preso in considerazione l'ipotesi di impegnarmi in politica.
Mi auguro che di questa ulteriore smentita prendano atto anche quanti continuano ad attribuirmi un'intenzione che non ho mai avuto e che non ho."

Insomma, il futuro di Marina è quello da imprenditrice, almeno per il momento: Fininvest e Mondadori hanno bisogno di lei.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO