Napolitano: "Bagnanti che salvano profughi fanno onore all'Italia". Salvini: "Li mantenga lui"

L'elogio del Presidente della Repubblica ai bagnanti della spiaggia di Morghella a Pachino (Siracusa).

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha scritto una nota ufficiale per manifestare pubblicamente la sua ammirazione dei confronti dei bagnanti che si trovavano sulla spiaggia di Morghella a Pachino, in provincia di Siracusa, e che hanno aiutato la Guardia Costiera a salvare i circa 160 migranti che sono arrivati e tra i quali c'erano molte donne, alcune incinte, e bambini.

I bagnanti hanno formato una catena umana per trarre in salvo i profughi guadagnandosi parole di stima da tutti e ora anche da Napolitano, che ha scritto:

"Le immagini trasmesse ieri dalla Tv delle decine di bagnanti, sulla spiaggia di Morghella-Pachino, che si sono spinti generosamente in mare per aiutare profughi provenienti dalla Siria, in gran parte bambini, a raggiungere la riva mettendosi in salvo, sono di quelle che fanno onore all'Italia"

Secondo il Presidente della Repubblica quelle persone hanno dimostrato come, davanti alle tragedie che quotidianamente si verificano a Lampedusa e negli altri luoghi in cui sbarcano i migranti, negli italiani prevale un senso di umanità e di solidarietà che è più forte della paura del mare e di qualsiasi pregiudizio nei confronti di coloro che stanno sbarcando.

Dura e piuttosto esplicita la reazione di Matteo Salvini, vicesegretario della Lega, che non è nuovo a polemiche a distanza con Napolitano e che su Facebook ha scritto:

"Napolitano dice che 'la catena umana per i migranti nel mare di Siracusa fa ONORE ALL'ITALIA'. Che palle! Ora li manterrà il signor Napolitano? A quando, caro ex comunista, una catena umana per aiutare i 4 milioni di DISOCCUPATI ITALIANI?"

Le reazioni degli altri politici sono state per fortuna molto diverse. Stefania Prestigiacomo del Pdl, siciliana, ha detto che Napolitano ha fatto bene a sottolineare il ruolo della popolazione di Siracusa, la generosità e il grande spirito civico degli abitanti di quelle terre, così come Marco Pacciotti, che coordina il Forum immigrazione del Pd, oltre a sottolineare l'importanza di ciò che ha detto il Presidente, ha anche posto l'attenzione sulla necessità che le istituzioni europee assumano un ruolo forte nell'ambito delle operazioni di soccorso e di accoglienza e che non lascino i Paesi che accolgono i profughi da soli nella gestione di questa emergenza.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO