Fondi della Lega, di cosa sono accusati Bossi e figli?

Bossi indagato

L'indagine sui rimborsi elettorali della Lega si arricchisce di un nuovo capitolo: Umberto Bossi è formalmente indagato per truffa ai danni dello Stato, e la Procura di Milano ha inviato un'informazione di garanzia anche ai figli Renzo e Riccardo, al senatore Piergiorgio Stiffoni (espulso dalla Lega qualche settimane fa) e l'imprenditore Paolo Scala. Ma vediamo come si è arrivati a questo.

Il Senatùr: il fondatore della Lega, che proprio poche ore fa ha rinunciato a ricandidarsi alla segreteria, è sotto inchiesta per aver firmato un rendiconto sui rimborsi elettorali, datato 2011, che secondo i magistrati non è fedele. Bossi quindi non è accusato di essersi appropriato di denaro a scopi personali, ma solo di aver certificato il falso, in accordo con l'ex tesoriere Belsito.

I figli di Bossi: al contrario del padre, Renzo e Riccardo Bossi sono accusati di appropriazione indebita, di aver cioè stornato denaro dai rimborsi elettorali del partito a scopi personali e per attività diverse dalla politica. Consulenti nominati dal tribunale dovranno fare luce sull'entità delle cifre e sull'uso che ne è stato fatto (come l'ormai celebre laurea albanese del Trota).

Stiffoni e Scala: Piergiorgio Stiffoni è accusato di peculato, cioè di essersi appropriato del denaro che avrebbe invece dovuto utilizzare per il gruppo leghista in Senato. Stiffoni aveva infatti la firma sul conto corrente su cui circolavano i soldi del movimento. Scala è invece accusato di riciclaggio per i movimenti sospetti negli investimenti esteri (ad esempio in Tanzania) della Lega.

Dalla Lega ancora non arrivano molti commenti: Luca Zaia dice di avere fiducia nella magistratura, mentre Mario Borghezio grida al complotto centralista. E Maroni? Proprio poche ore prima della notizia, l'ex ministro aveva pubblicato sul suo profilo Facebook un post in cui diceva "Per faccendieri, ladri e ciarlatani non c'è posto nella Lega del futuro".

Foto | ©TMNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO