Bettino Craxi dixit. Corsi e ricorsi storici

Sì, tornano alla memoria le parole di Bettino Craxi alla Camera il 3 luglio ’92:

“…….I partiti, specie quelli che contano su appartati grandi, medi o piccoli, giornali, attività propagandistiche, promozionali e associative, e con essi molte e varie strutture politiche operative, hanno ricorso e ricorrono all’uso di risorse aggiuntive in forma irregolare od illegale. Se gran parte di questa materia deve essere considerata materia puramente criminale, allora gran parte del sistema sarebbe un sistema criminale. Non credo che ci sia nessuno in quest’aula, responsabile politico di organizzazioni importanti, che possa alzarsi e pronunciare un giuramento in senso contrario a quanto affermo: presto o tardi i fatti si incaricherebbero di dichiararlo spergiuro”.

Nessuno si alzò. Nessuno fiatò. Qui oggi siamo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO