Beppe Grillo contro Pierluigi Bersani

Beppe Grillo contro Pierluigi Bersani

Parte lo scontro fra Beppe Grillo e Pierluigi Bersani, dopo il risultato di Parma che ha consegnato il capoluogo emiliano al Movimento 5 Stelle. Dal suo blog, il comico leader ed ispiratore del Movimento tuona contro le dichiarazioni del segretario del Pd, che ieri aveva commentato così il risultato parmense (esultando un po' troppo per quella che è sembrata una vittoria di Pirro):

Ci sono comuni come a Parma e a Comacchio dove noi abbiamo "non vinto", perché vorrei ricordare che Parma e Comacchio erano governati dal centrodestra. Ho sentito La Russa compiaciuto perché a Parma hanno votato Grillo e so che Grillo pone domande a cui rispondere ma non è corretto interpretare il voto amministrativo solo in questa chiave»

Grillo non ci ha pensato su due volte e ha pubblicato un post in cui attacca senza mezze misure Bersani:

«Il non morto (*) (ma quasi) di un partito mai nato Bersani ha detto di aver "non vinto" a Parma, Comacchio e Mira. Lo ha spiegato con parole incontrovertibili: "Abbiamo non vinto perché lì erano governati dal centrodestra". Chiaro? C'è forse bisogno di spiegazioni? Chiamate un'ambulanza per un TSO.

L'asterisco accanto a non morto rimanda a questa nota a margine:

«(*) Il morto vivente - detto anche non morto o morto che cammina, è una creatura mostruosa generata dalla resurrezione di un cadavere. L'accezione morto vivente può riferirsi a vari tipi di creature fantastiche, come ad esempio zombie, vampiri, mummie, o pdmenoellini».



Prontamente è arrivata la replica del segretario del Pd che, fra le altre cose, Grillo ha invitato ad andare a lavorare:

«A Grillo dico: 'Sta' sereno, ora sei un capo partito anche tu e non basterà bestemmiare gli altri, dì qualcosa di preciso per il paese ... e sta' sereno».

La domanda nasce spontanea: è finalmente questa la dialettica politica di cui il Paese ha bisogno? La mia risposta è: no, non è nemmeno questa.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO