Governo social: il Consiglio dei ministri su Flickr (con le didascalie sbagliate)

Palazzo Chigi apre una pagina con gli scatti dei ministri e del premier


Nell'era del social, anche il governo italiano decide di modernizzarsi pubblicando su Flickr, il sito di condivisione di foto, diversi scatti tratti dal Consiglio dei ministri di ieri. E dietro la mossa si può ben vedere la mano di Enrico Letta, sempre attento alla comunicazione, come testimonia il suo aggiornatissimo account Twitter. Ma, più che alla volontà di avvicinarsi al cittadino comune, questa mossa serve anche e soprattutto a fornire l'immagine di un governo unito e di un Cdm dai toni sereni e quasi scherzosi. Alla faccia della crisi di governo, insomma.

E infatti molti degli scatti, in tutto 12, dedicati alla riunione di ieri a Palazzo Chigi ritraggono i componenti del governo sorridenti e intenti a scherzare tra loro. Nell'ordine troviamo il ministro Orlando intento a studiare l'ordine del giorno, poi un set di foto che ritraggono il premier Letta e il vicepremier Alfano intrattenersi a discutere amabilmente, da soli e con i ministri Bray, D'Alia e Franceschini, quest'ultimo alle prese con una mimica gestuale mentre, chissà, racconta ai colleghi delle sue vacanze.

Seguono poi le foto del ministro Saccomanni che discute sorridente con Emma Bonino, mentre Anna Maria Cancellieri parla al telefono. Infine i ministri Carrozza e Lupi, e i sorridenti Bonino, Giovannini e Mauro, in posa davanti al fotografo. Anche se su Maria Chiara Carrozza chi ha scritto le didascalie è incorso in una gaffe, visto che si tratta del ministro dell'Istruzione mentre secondo la didascalia è il ministro della Salute.

Insomma l'immagine è quella di una squadra coesa e affiatata, e non c'è dubbio che è quello il segnale che queste foto vogliono dare. Vedremo se le cose resteranno così anche nel delicato Cdm di domani.

Ma la pagina Flickr di Palazzo Chigi contiene anche altro: le foto ufficiali delle visite del premier, tra cui quella ormai leggendaria di Letta con l'elmetto, o l'intervento al meeting di CL a Rimini, per non parlare – tanto per rimanere nell'operazione simpatia – del dietro le quinte di un collegamento con il Tg1, con il premier che controlla l'inquadratura della telecamera.

Il Cdm su Flickr

Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr
Il Cdm su Flickr

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO