Pd, Franceschini: "Renzi è un talento, lo voto se tiene unito il partito"

Per Fioroni Renzi non ha rivali, ma Cuperlo non si fa da parte.

Dario Franceschini oggi ha partecipato alla festa democratica di Genova ed è stato chiamato in causa per parlare dell'imminente congresso, dei candidati alla guida del Pd e in particolare di Matteo Renzi. Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, considerato molto vicino al premier Enrico Letta, ha detto che all'interno del partito vanno valorizzati i nuovi talenti e il sindaco di Firenze è un talento, perciò è pronto a votarlo, spiegando:

"Dopo anni di scontri nel centrosinistra c'è bisogno adesso di unità e se Renzi, come ha detto, lavorerà da segretario per innovare il Pd, tenendolo unito e non dividendolo sono pronto a votarlo"

Secondo Franceschini va apprezzata la capacità di Renzi di sapere intercettare la richiesta di novità che c'è nell'elettorato del Pd e più in generale in tutto il Paese. Poi però ha subito precisato che Renzi non esclude Letta:

"I talenti vanno usati tutti, non se ne deve usare uno solo e il Pd non deve vivere come un limite o come una lacerazione la pluralità di leadership. Io soffro ancora per Mazzola e Rivera... Ieri Matteo ha detto che intende candidarsi da segretario e non da premier. Le primarie per il premier ci saranno quando la legislatura arriverà a compimento"

Dunque rimanda alle primarie, quando il primo governo Letta sarà giunto al termine della sua avventura (quando e perché è imprevedibile visto tutto quello che c'è in ballo con il Pdl), la scelta su chi sarà il futuro candidato al ruolo di primo ministro.

Renzi ha, da sempre, il pieno sostegno anche di Beppe Fioroni, che oggi ha detto che secondo lui il giovane sindaco non ha rivali perché al congresso lui rappresenta l'80%, mentre tutti gli altri candidati si dividono un 20%, perciò, secondo lui c'è un solo candidato.

Ma tra quei candidati che non temono la concorrenza di Renzi c'è Gianni Cuperlo che oggi ha ribadito la sua candidatura:

"Un passo indietro? Assolutamente no. Sto girando le feste, ho presentato le mie 'note'. Sono e resto candidato"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO