Decadenza Berlusconi: il piano di Napolitano per salvare il Cavaliere

La teoria di Libero: rimandare la decadenza in modo che prima i giudici calcolino l'interdizione dai pubblici uffici. E poi graziare immediatamente il leader Pdl e tenere in piedi le larghe intese.

Napolitano vuole salvare Berlusconi? In questi giorni le teorie, i retroscena e le ricostruzioni si accumulano a più non posso. E messa così, questa teoria (propugnata da Libero) sembra decisamente ardita, ma provando a fare un po' di chiarezza si capisce meglio sia perché Re Giorgio potrebbe star pensando a una cosa simile, sia perché Berlusconi lotti strenuamente per prendere tempo. Facciamo un po' di ordine.

La cosa da tenere sempre a mente è che non c'è nulla che interessi il Capo dello Stato più di tenere in piedi le larghe intese: un governo da lui patrocinato e benedetto. Secondo: nel momento in la giunta per le immunità avrà decretato la decadenza di Berlusconi non ci sarà più nulla da fare, nessun modo per tornare indietro: Berlusconi non sarà più senatore. E di conseguenza il Pdl farà saltare il governo. In tutto questo si attende che venga ricalcolata l'interdizione dai pubblici uffici, pena accessoria che si deciderà il 15 ottobre (o giù di lì).

Come se ne esce? L'unica possibilità è rimandare a oltranza il giorno decisivo del voto in giunta delle immunità; operazione a cui pare Napolitano si stia dedicando molto, costringendo il Pd a smettere di forzare i tempi. Fatto questo, non resta che attendere e sperare che la pena accessoria, l'interdizione appunto, venga calcolata prima della decadenza. Se questo avvenisse, a quel punto Napolitano potrebbe graziare seduta stante Berlusconi: i lavori della giunta si fermerebbero perché il Cavaliere non sarebbe più un condannato (ma resta da capire se le cose funzionino davvero così) e il governo delle larghe intese sarebbe salvo.

Insomma: i giudici potrebbero salvare Berlusconi. Il tutto ha dalla sua la logica e sapendo quando Napolitano ci tiene al governo Letta potrebbe anche essere vero. È possibile che sia questo il piano di Napolitano? Di sicuro le parole di Brunetta dopo il rallentamento del voto in giunta ("qualcuno ha frenato il Pd, penso sia stato il Colle più alto") avrebbero così un loro senso.

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO