Tutti i testi delle false intercettazioni: la Privata Repubblica e la merda nel ventilatore di Dagospia

berlusconiconfalonieri

Ieri Dagospia e AdnKronos cascano in una burla organizzata da un ragazzo: roba da far impallidire quelli che fecero le false teste di Modigliani. Stiamo sul pezzo: c'è questo sito web, La Privata Repubblica, gestito da un ragazzo di ventidue anni, non uno scafato spin doctor Repubblicano, che pubblica delle false intercettazioni in cui Confalonieri e Berlusconi discorrono di trivialità assortite come due ragazzini di quinta elementare, che quando scopri le parolacce le metteresti ovunque.

Volete leggerle? Potreste dare un'occhiata a questo link su slideshare, per esempio.

Un falso: un falso evidente, un pezzo di satira, c'è scritto pure, ma loro ci cascano, e la notizia inizia a girare. Del nostro, si può leggere qualcosa su piovono rane del buon Giglioli, una mini intervista, che però fa capire un pò che aria tira. E la merda nel ventilatore di cui si legge piccatamente su Dagospia, non è quella prodotta da uno studente che mette nel web un pezzo di satira su un sito che poi viene oscurato.

La merda è quella che respiriamo da settimane, con le presunte fellatio a scopo ministeriale di una Ministra delle Pari Opportunità. Lì sarebbe il caso di fare un pò di chiarezza, e al massimo far cadere un governo: non terrorizzare uno studente di vent'anni. Ah già: ma di che si preoccupa lo sbarbatello? Al massimo blocca il processo. Oppure ricusa i giudici no?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO