Le pagelle del martedì

Renato Brunetta: e uno! Voto + 10. La guerra ai fannulloni fa una vittima di “lusso”: commesso della Camera licenziato per assenze ingiustificate da 10 anni! Passerà alla storia come esempio di primo fannullone licenziato dalla Camera. In precedenza, solo tre commessi di Montecitorio sono stati licenziati: uno per ammanco di cassa e due perché militanti della lotta armata. Stavolta il sindacato degli assistenti parlamentari non ha impugnato la decisione. Il che la dice tutta. Fannulloni di tutta Italia, tremate!
Giulio Tremonti: avanti popolo! Voto – 10. Tremonti non ascolta nessuno. La manovra non sarà emendata. Per il divieto di assunzione dei precari e per la cancellazione dell’assegno sociale a chi non ha dieci anni di contributi, nessun ripensamento. In 760 mila (anziani poveri, casalinghe, suore) senza più pensione! Solo un pasticcio (“Nel mirino gli aiuti agli stranieri”) o scelta politica? Opposizione in rivolta. Anche la Lega ammette l’autogol. E’ il solito refrain: deboli con i forti e forti con i deboli.

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO