Enrico Letta: "I conti sulla legge di stabilità si faranno alla fine. Sarà equilibrata"

Il Premier di ritorno dalla Germania risponde sul tema delle tasse e sulla stabilità politica.

Enrico Letta sta tornando da Berlino, ma prima di prendere l'aereo che lo riporterà a Roma, ha tenuto una conferenza stampa e ha risposto a chi gli ha chiesto se la nuova legge di stabilità porterà nuove tasse per coprire l'abolizione delle rate dell'Imu.

Il Premier ha detto:

"C'è una discussione in corso in Senato e poi ci sarà il passaggio alla Camera. I conti si faranno alla fine, e alla fine si vedrà che è una legge di stabilità equilibrata"

Ma Letta ha dovuto parlare anche della stabilità politica, quella che in Italia è costantemente in pericolo soprattutto a causa di Silvio Berlusconi che intanto dalla pagine de Il Mattino prospetta una nuova crisi di governo subito dopo il voto per la sua decadenza da senatore.
Il Presidente del Consiglio ha detto che la stabilità politica è essenziale e senza di essa non si possono mantenere gli impegni presi, poi ha ammesso che anche i tedeschi sono molto preoccupati per la nostra stabilità, ma ha anche detto che ognuno ha i suoi problemi e la Germania non ha un governo da due mesi, quindi le difficoltà politiche non sono solo una questione italiana.

Letta è sembrato piuttosto soddisfatto per l'ok ricevuto ieri dall'Eurogruppo alla spending review e alle dimissioni e ha detto che l'impegno dell'Italia a tenere i conti a posto dimostra che il nostro Paese sta agendo con serietà e che sta mettendo in atto politiche destinate a ottener un margine per la crescita.

Parlando in particolare del rapporto con la Germania, Letta ha detto che sta cercando di far capire ai tedeschi che loro non sono soli in Europa e che l'Europa va salvata tutti insieme, per questo bisogna essere solidali verso gli altri Paesi per far crescere tutta l'Ue. Infine il Premier ha ribadito che per l'Italia è essenziale tenere i conti apposto per essere credibile e avere dunque un ruolo di spicco anche in Europa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO