Cancellieri annuncia 8 ore d'aria per i detenuti, intanto a Milano la contestano

I giovani del Pd hanno contestato al guardasigilli con le carte del Monopoli in versione "Ministropoli".

Il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri oggi ha partecipato al convegno intitolato "Più sicurezza, più gratuità, meno carcere" che si è svolto presso l'Auditorio San Fedele di Milano.

La Guardasigilli ha spiegato che il suo dicastero è al lavoro per aver già entro maggio del prossimo anno 4500 posti letto in più nelle carceri italiane e 12mila in più nel 2015. L'obiettivo è quello di ammodernare le prigioni sulla base dei modelli di Bollate, Firenze e Rebibbia e intanto sta pensando anche a come rendere più vivibili gli istituti di detenzione.

Una delle novità già dalla prossima primavera dovrebbe essere l'aumento delle ore d'aria da due a otto al giorno, in modo che le camere di pernottamento siano luoghi solo per il riposo e non per lo svolgimento dell'intera giornata. Il ministero della Giustizia si sta impegnando anche a promuovere, in collaborazione con la Siae, la musica in carcere, perché è un forte elemento di aggregazione e inoltre, con le squadre di atleti della Polizia penitenziaria, si sta pensando di consentire ai detenuti di praticare attività sportive nelle ore d'aria.

Insomma, l'intenzione del ministro è quello di promuovere un modello di detenzione "aperta" nel perimetro carcerario. Ma intanto, nonostante gli sforzi di ammodernamento, proprio fuori dall'Auditorium in via Hoepli, la Guardasigilli è stata platealmente contestata da un gruppo di una decina di giovani del Pd che hanno definito le carceri italiane da Medioevo e hanno inscenato una sorta di gioco del Monopoli chiamato però "Ministropoli" con due carte finte con la scritta "Imprevisti: esci gratis di prigione", con esplicito riferimento al caso Ligresti. I ragazzi hanno anche elencato 26 detenuti che sono morti suicidandosi in carcere nel periodo in cui Annamaria Cancellieri ha ricoperto il ruolo di Ministro della Giustizia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO